Ci siamo: Foggia-Alessandria, che sfida!

index

 

Foggia-Alessandria potrebbe essere considerato come una sorta di spareggio, perché entrambe erano attrezzate per vincere il campionato direttamente.

Quella dello “Zaccheria” è pertanto la sfida più affascinante di questa prima tornata di playoff: due squadre fortissime, di grande blasone e tradizione, che a inizio anno puntavano senza mezzi termini alla promozione diretta in serie B. Invece ne rimarrà in corsa solo una e, in entrambi i casi, l’eliminazione sarà vissuta come un fallimento: i pugliesi di mister Roberto De Zerbi hanno mostrato nel gruppo C il gioco più spumeggiante e devastante, ma hanno accusato troppi passaggi a vuoto e il Benevento ne ha approfittato per chiudere al primo posto (70 punti per i sanniti, 65 per i rossoneri).

Discorso più o meno simile per l’Alessandria, che a un certo punto sognava la fuga ai danni del Cittadella: i Grigi, dotati di un reparto offensivo stratosferico, hanno perso molte energie – soprattutto mentali – nella grande cavalcata in Tim Cup (ko in semifinale contro il Milan) e questo è andato a ripercuotersi sul campionato, chiuso in quarta posizione con 57 punti.

La vincente se la vedrà con Lecce o Bassano Virtus: il Foggia, anche per il fattore campo, partirà con i favori del pronostico anche perché l’Alessandria, nelle ultime settimane, è apparsa in calo: due pareggi e due sconfitte pesanti, un gol segnato in quattro partite.

Le favorite per i bookmakers

Pochissime ore e si aprirà dunque il sipario sui play-off di Lega Pro. Otto regine per una sola poltrona. Nel frattempo alcuni bookmakers, hanno emesso le quote circa la vittoria finale di questi play-off. La favorita? Il Foggia. La possibile grande sorpresa? La Maceratese. Ma andiamo a conoscere le favorite secondo i bookies:

Foggia 4,50

Lecce 4,75

Pisa 6,00

Alessandria 6,00

Pordenone 7,00

Bassano 7,50

Casertana 8,00

Maceratese 13,00

Mario Bocchio

Contributi

Foggiacalciomania. Il portale dei satanelli

Articoli correlati

Supersfida: parlano i due allenatori

Per il Foggia cattive notizie: non ci sarà Gigliotti

Viva Iemmello, principe di Foggia che rinuncia alla B per amore della maglia

Domenica sera sarà una sfida da sold out