“Possiamo prendere la loro difesa in velocità”

Verso Foggia-Alessandria, playoff di Lega Pro

VitoFoggia

 

In treno fino a Pescara, via Piacenza, dove è fissata la rifinitura prima di calarsi nella rovente atmosfera dello stadio “Zaccheria”. Mister Gregucci farà sostenere l’ultimo allenamento alla Michelin domani mattina, a porte chiuse.

I giocatori sentono sempre di più avvicinarsi il momento della verità a Foggia.

Intanto oggi pomeriggio al “Moccagatta” si è giocata la consueta amichevole infrasettimanale, con una formazione delle giovanili.

Sono andati in rete Iocolano, Manfrin, Bocalon, Nicco, Cittadino, Marconi e Fischnaller. Sono ritornati a parlare anche i giocatori, dopo un forzato momento di silenzio.BocaFoggia

Ferdinando Vitofrancesco (foto sopra) sa bene che ambiente troveranno i Grigi, visto che è nato a Foggia: “Ci aspettiamo una tifoseria caldissima, calorosa. Sarà una partita diversa da quelle di Tim Cup. La tensione e i 17.000 che cantano, creerà un ambiente particolare. Loro partiranno forte, cercando il gol subito. Concedono anche dietro e dovremo sapere sfruttare al meglio le occasioni che avremo. Noi possiamo prendere la loro difesa in velocità. L’esperienza in queste partite serve tanto”.

Riccardo Bocalon (foto a fianco): “Ci aspetta una partita impegnativa, ma da domenica tutta un’altra storia. Siamo concentrati e molto determinati”.

Mario Bocchio

Articoli correlati

Domenica sera sarà una sfida da sold out