Cosa pensano del Lecce i tifosi dell’Alessandria?

 

I social sono diventati ormai il termometro attraverso il quale misurare l’umore dei tifosi. Nella giornata di ieri, subito dopo il sorteggio che ha visto accoppiare Lecce e Alessandria per il quarto di finale dei playoff, in tanti hanno affidato alla rete il proprio pensiero.

A Lecce le scuole di pensiero sono le più varie: c’è chi crede che un avversario così forte, forse il più forte, sia meglio affrontarlo ai quarti in gara doppia, altri si rammaricano pensando ad un’urna che poteva essere più gentile, ed infine in molti pensano che arrivati a questo punto un avversario vale l’altro e se si vuole andare in Serie B bisogna dimostrare di essere i più forti battendo anche gli avversari più quotati. Ma cosa pensano, invece, del Lecce i tifosi dell’Alessandria? Per scoprirlo siamo andati a leggere alcuni commenti sui social.

In generale i tifosi dei Grigi hanno abbastanza fiducia nelle qualità importanti della loro squadra: c’è chi parla di “Lecce-Alessandria come una finale” ed in molti pensano che se l’Alessandria che affronterà i giallorossi sarà quella vista nella prima parte di stagione, nei playoff allora “non ce n’è per nessuno”.

Alcuni vedono però il Lecce come un avversario ostico, fra i peggiori che la urna potesse offrire, in virtù dei risultati ottenuti in campionato e della partita di andata che si giocherà in un Via del Mare che si preannuncia infuocato. Diversi sono poi i tifosi piemontesi che vedono come un vantaggio giocare la partita di ritorno fra le mura amiche del Moccagatta. Fra i post dei tifosi dell’Alessandria non mancano poi alcuni commenti di “infiltrati” leccesi, alcuni dei quali pubblicano la foto della Curva Nord tinta di giallorosso, come a dare un’anteprima ai piemontesi di quello che li aspetta a Lecce.

Insomma, almeno sui social Lecce-Alessandria sembra essere già iniziata.

Articoli correlati

Nei quarti di finale il Lecce contro l’Alessandria