Archivio mensile:Luglio 2019

Seconda uscita dei Grigi, cinque gol all’Arquatese

Alessandria-Arquatese 5-0 (foto www.museogrigio.it)

Termina con il punteggio di 5-0 l’allenamento congiunto tra l’Alessandria e l’Arquatese, ieri al Centro sportivo al Michelin di Spinetta Marengo.

Gabriel Cleur (foto www.museogrigio.it)

La squadra di Scazzola è scesa in campo con la seguente formazione: Valentini, Gjura, Prestia, Panizzi, Cleur, Gerace, Suljic, Gazzi, Fissore, Sartore, Talamo. Nella ripresa spazio a Marietta, tra i pali, Giubilato, Sciacca, Ponzio, Baldizzone, Sessa, Filip, Castellano e M’Hamsi.

Il portiere Valentini sceso in campo con la fascia di capitano (foto www.museogrigio.it)

Le reti sono arrivate ad opera di Gerace, Filip, Castellano su rigore, M’Hamsi e ancora Gerace. Non sono stati utilizzati Akammadu (leggero affaticamento), Capocelli, Chiarello, Agostinone e Coralli.

In sala stampa

Conferenza stampa

Così il Mister dei Grigi Cristiano Scazzola, al termine dell'amichevole con l'ArquateseDomenica 21 luglio 2019(Immagini Ufficio stampa Alessandria Calcio)

Pubblicato da Museo Grigio su Lunedì 22 luglio 2019
Leggi >

La composizione dei gironi della Serie C 2019-’20 non ha riservato sorprese

Lo staff tecnico dei Grigi (foto www.museogrigio.it)

Sono stati replicati i raggruppamenti della stagione scorsa con la sola eccezione, per quanto riguarda il girone A dell’ inserimento dell’AlbinoLeffe nel gruppo A al posto del Piacenza, trasferito nel B per non dividere le formazioni emiliane.

AlbinoLeffe-Alessandria 1-3, campionato 2015-’16 (foto archivio www.museogrigio.it)

Diamo uno sguardo alle partecipazioni storiche delle squadre di terza serie.

Tre le 59 formazioni interessate 22 hanno militato in Serie A, 13 in B mentre sono tre le esordienti.  Nel girone A sono state inserite sette squadre storiche, che hanno onorato i tornei fino al 1929. Di queste in assoluto la migliore è la Pro Vercelli, sette titoli seconda solo al Genoa.  I Grigi sono noni nella classifica “perpetua” di questo periodo e secondi tra quelle del nostro gruppo.

L’ultima volta dell’Alessandria contro la Pro Vercelli: primo turno playoff 2018-’19 (foto www.museogrigio.it)

Otto sono state in Serie A: Alessandria, Novara e Como (in ordine di punteggio) 13 volte, Pro Patria 12, Siena 9, Pro Vercelli 6, Lecco 3, Pistoiese 1. 

A queste si aggiungono AlbinoLeffe, Arezzo, Carrarese e Monza che hanno giocatoin Serie B. Tra i cadetti 38 campionati per il Monza, 34 Como, 33 Novara, 20 Alessandria, 19 Pistoiese, 16 Arezzo, 13 Siena, Pro Vercelli e Pro Patria, 11 Lecco, 9 AlbinoLeffe, 2 Carrarese.

Alessandria-Monza 2-0, campionato di Serie B 1956-’57 (foto archivio www.museogrigio.it)

Infine la serie C: veterano di questo campionato è l’Arezzo, 51 tornei disputati secondo solo al Piacenza (54); a … Leggi >

La prima uscita stagionale dei Grigi

Una fase di gioco: Akammadu autore della prima rete (foto Il Piccolo)

Nel pomeriggio ha avuto luogo al centro Michelin il previsto allenamento congiunto tra Grigi e Mornese. Mister Scazzola ha schierato tutti i giocatori a disposizione. In gol sono andati Akammadu, Gerace, Sartore, Chiarello, Cleur, Ponzio, Talamo, Sessa, Capocelli, M’Hamsi, Talamo, Filip, Baldizzone.

Conferenza stampa

Il giocatore dei Grigi Gabriel Cléùr, al termine dell'allenamento congiunto con il MorneseMercoledì 17 luglio 2019(Immagini Ufficio stampa @Alessandria Calcio)

Pubblicato da Museo Grigio su Giovedì 18 luglio 2019

Fonte Ufficio stampa Alessandria CalcioLeggi >

Riparte una nuova stagione, riparte la campagna abbonamenti… da domani DUMA FANCIOT!

Ecco tutte le novità e le conferme per il campionato 2019-’20.

L’abbonamento è valido per 18 partite casalinghe dell’Alessandria allo stadio Moccagatta, la 19° partita diventerà la “Giornata Grigia”, non compresa nell’abbonamento.

Conferenza stampa

La presentazione della nuova campagna abbonamenti dei Grigi (prima parte)(Immagini Ufficio stampa Alessandria Calcio)

Pubblicato da Museo Grigio su Martedì 16 luglio 2019

I vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione dal 19 luglio all’11 agosto in contemporanea alla vendita libera.

Conferenza stampa

La presentazione della nuova campagna abbonamenti dei Grigi (seconda parte)(Immagini Ufficio stampa Alessandria Calcio)

Pubblicato da Museo Grigio su Martedì 16 luglio 2019

I prezzi restano invariati rispetto alla stagione 2018-’19, con la conferma della tariffa Speciale Parterre per gli abbonati che la scorsa stagione hanno sottoscritto lo stesso abbonamento per assistere alle gare dalla Tribuna Laterale Coperta di fianco alla Nord.
La novità di quest’anno è il PORTA 2 GRIGI AL MOCCA, la possibilità di invitare due persone allo stadio per un partita.
Potrai infatti scegliere una gara e regalare a due amici o due famigliari i biglietti, uno intero e uno ridotto, nel settore dove hai stipulato l’abbonamento, acquistandoli al prezzo totale di 1 € ai botteghini dello Stadio Moccagatta. I due biglietti dovranno essere emessi per la stessa partita e saranno validi solo per le partite del girone di andata. Non è garantita la possibilità di scegliere il posto vicino a quello dell’abbonamento.

Da quest’anno c’è una grande novità. Sarà infatti possibile acquistare l’abbonamento anche… Leggi >

Castellano nasce attaccante, si trasforma in trequartista ed esplode nella posizione di regista

Fabio Castellano in azione

Come era già stato ventilato nel bailamme delle indiscrezioni di calciomercato, ieri Fabio Castellano è passato dall’Ascoli all’Alessandria e ha chiuso la sua avventura in bianconero dopo che nell’estate del 2017 aveva firmato un contratto fino al 30 Giugno 2020 con opzione per la stagione seguente.

Quando venne presentato all’Ascoli

Il ventunenne centrocampista milanese ripartirà quindi dalla Serie C nelle file della squadra di Mister Cristiano Scazzola e del diesse Fabio Artico. I due club si sono accordati per un trasferimento a titolo definitivo. Il giocatore ha sottoscritto un contratto biennale.

Nelle giovanili dell’Atalanta, ritratto insieme all’ex grigio Roberto Ranieri (a sinistra)

Castellano, uno dei tanti prodotti del vivaio dell’Atalanta, è un mancino naturale, ma sa calciare e aprire il gioco con precisione anche di destro.

Con il diesse Fabio Artico dopo aver sottoscritto il contratto con l’Alessandria (foto Ufficio stampa Alessandria Calcio)

Capacità affinate nel suo percorso di crescita nel mondo del pallone in cui parte attaccante, si trasforma in trequartista ed esplode nella posizione di regista. Un ruolo ampiamente coperto in prima squadra da Luca Cigarini e Daniele Baselli giocatori a cui si ispira per migliorare.

Con la Pro Vercelli (foto Ivan Benedetto)

Nel corso del campionato 2016-’17 esordisce in Serie B con la Pro Vercelli. Ingaggiato dall’Ascoli, è stato poi girato la scorsa estate a titolo temporaneo alla Juve Stabia. Lui non avrebbe voluto trasferirsi in Campania.

Nelle fila della squadra di Fabio Caserta, dominatrice del girone C … Leggi >