Sono passati 60 anni da quando i Grigi sbancarono per la prima volta Como

mercoledì, 13 Ottobre 2021

Como-Alessandria, campionato 1956-’57 (archivio www.museogrigio.it)

A causa della differenza di categoria, Grigi alessandrini ed azzurri comaschi si sono incontrati solamente nel dopoguerra. Malgrado questo la sfida diventa una classica totalizzando ben 56 repliche tra campionato e Coppa Italia. Il teatro della “prima” è il campionato di serie B 1948-’49. I lariani sono forti, non per niente saranno promossi in serie A, i Grigi un po’ meno così i lombardi vincono al Sinigaglia (stadio storico dedicato ad un valente canottiere caduto nella Grande Guerra) per 3-0 e replicano al Moccagatta con identico punteggio. Nel Como milita un giovane Franco Pedroni. Dopo la parentesi di serie C gli anni Cinquanta proseguono con sostanziale equilibrio e prevalenza delle squadre di casa. La serie si interrompe per la promozione dei Grigi in A. Quando si replica, sul finire del torneo 1960-’61, l’Alessandria sbanca Como. I Grigi avevano già vinto in goleada (4-0) la partita di andata con quaterna di Fanello e rigore sbagliato da Bercellino. Al Sinigaglia, complice anche l’infortunio del comasco Ghelfi a metà del primo tempo e la sfortunata autorete di Fontana, la squadra di Giacomazzi ottiene la sua prima storica vittoria in riva al Lago.

Campionato 1974-’75: i Grigi festeggiano il gol dell’1-0 nella prima di campionato (foto archivio www.museogrigio.it)

Tutte le altre partite del decennio giocate in terra lombarda finiscono con una vittoria dei padroni di casa. Per vedere nuovamente i Grigi tornare con i due punti dalla trasferta bisogna attendere la sfida di serie B. Prima giornata di campionato del 1974-’75: l’Alessandria neopromossa è in trasferta e vince: 1-0. È una gara emozionante. I Grigi si portano avanti con un gol di Manueli, difendono con i denti il vantaggio, Pozzani para un calcio di rigore tirato da LombardiDi Brino viene espulso a pochi minuti dalla fine ma a fine giornata i Grigi sono primi in classifica. A.

L’esultanza di Guazzo dopo la sua rete in maglia grigia al “Sinigaglia”

l ritorno gli azzurri si vendicheranno vincendo al Moccagatta per 3-2. L’ultimo successo dell’Alessandria risale alla stagione 2014-‘15. Rantier e Guazzo siglano i punti della vittoria. È un’Alessandria lanciata che sembra volersi giocare la promozione diretta. L’illusione si spegnerà definitivamente contro il Como che vincendo al Mocca arriva quarto escludendo i Grigi dai playoff e, vincendoli, viene pure promosso in B. In totale: i Grigi hanno vinto 12 volte il Como 27, mentre i pareggi sono stati 17.

Condividi