“L’Orso in diretta”, guarda la replica della puntata di giovedì 7 novembre 2019

Il banner di presentazione della trasmissione

Rivedi e riascolta la puntata di giovedì 7 novembre  2019 de “L’Orso in diretta” (andata in onda su Radio Voce Spazio) ricca di contenuti:  la partecipazione del giocatore dell’ Alessandria Calcio Filippo Gilli, di Matteo Serafini e di Antonio Manicone.

Video podcast

RVS Web! presenta: L'Orso in Diretta VIDEO!

In collaborazione con Museo Grigio e Alessandria Calcio

Pubblicato da Radio Voce Spazio su Giovedì 7 novembre 2019

Segui Museo Grigioanchesu Facebook

La Juventus U23 supera l’Alessandria di misura con un calcio di rigore

JuveU23-Alessandria 1-0 (foto www.museogrigio.it)

L’Alessandria esce a testa alta dalla Coppa Italia nonostante una prova gagliarda e sicuramente meritevole almeno del pareggio. A tradirla un ingenuo fallo di mano in area di Gjura costato l’espulsione per doppia ammonizione del difensore grigio ed il calcio di rigore trasformato da Han.

JuveU23-Alessandria 1-0, Gabriel Cleur (foto www.museogrigio.it)

Davanti al pubblico amico del Moccagatta, anche se il match era ufficialmente in casa juventina, la squadra di Mister Scazzola, ringiovanita nell’organico per dar spazio a chi ha giocato fino ad ora meno in campionato, ha disputato una bella partita, ordinata e propositiva, reggendo bene l’impatto a centrocampo nonostante la giovane età dei suoi giocatori. Un buon viatico in vista del prossimo impegno di Busto Arsizio contro la Pro Patria anche se in pratica è stata la Juventus U23 a passare il turno in Coppa che le permetterà di giocare il derby con la Pro Vercelli.

JuveU23-Alessandria 1-0, l’omaggio ai tre Vigili del Fuoco scomparsi (foto www.museogrigio.it)

Pubblico scarso per il blasone del match ma comunque piacevole. Commozione ed un lungo applauso iniziale con minuto di raccoglimento e lutto al braccio per i Grigi in ricordo delle vittime dei Vigili del Fuoco nella tragedia di Quargnento. Partita equilibrata, forse con leggero predominio bianconero, fino alla rete del vantaggio (38’) messa a segno da Han su calcio di rigore causato da Gjura con un fallo di mano in area non visto dal direttore di gara ma segnalato dal collaboratore di linea. Lo stesso giocatore … Leggi >

Su “L’Orso in casa” il derby contro il Novara

La presentazione di Alessandria-Novara

“L’Orso in casa” è  il magazine dell’Alessandria Calcio con i contributi di Museo Grigio.

La copertina del  quarto numero, in occasione di Alessandria-Novara

Nel quinto numero della stagione, uscito in occasione di Alessandria-Novara, si parla del derby piemontese e della “breve storia di un sogno” del Novara.

Per leggere il quinto numero puoi cliccare qui sotto

Tempo di derby

Importante vittoria del Gozzano, al Pontedera il derby toscano

Gozzano-Albinoleffe 2-0 (foto La Stampa)

Vittoria importantissima del Gozzano, che con Brukva e Bruzzaniti batte l’Albinoleffe e si allontana dalla zona rossa. L’Olbia acciuffa a inizio ripresa la Pro Vercelli (in vantaggio con l’autogol di La Rosa) grazie a Ogunseye; buon pari per i sardi. Pareggio giusto tra il Renate terzo e il Siena sesto: lo 0-0 è il frutto di una partita assai combattuta. Cade in casa la Carrarese, superata 2-0 dal Lecco grazie a Giudici e D’Anna. Tra Como e Pro Patria termina 0-0, la JuventusU23 viene riacciuffata all’ultimo secondo dalla Giana Erminio: bianconeri avanti con Mota, Cortesi firma l’1-1 al 90′. Monza inarrestabile, bastano Iocolano e D’Errico per regolare la Pergolettese, in trasferta, 2-0. Il derby toscano PontederaArezzo sorride ai padroni di casa, avanti con Serena, ripresi da Gori, poi vittoriosi 2-1 con il gol di De Cenco nel finale. Stijepovic firma l’1-0 con cui la Pistoiese supera la Pianese.

Pontedera-Arezzo 2-1 (foto La Nazione)

Nell’anticipo di sabato, l’Alessandria batte 1-0 il Novara al Moccagatta e torna alla vittoria dopo ben cinque turni d’astinenza. I grigi di Scazzola si issano così al secondo posto provvisorio grazie al gol di Eusepi: l’ex di turno, imbeccato da Castellano, fredda Marchegiani e realizza il gol decisivo.

L’Alessandria torna al successo nel derby con il Novara

Alessandria-Novara 1-0, la rete di Eusepi (foto www.museogrigio.it)

L’Alessandria torna al successo nella partita forse più difficile, più sentita per storia e blasone dell’avversario e psicologicamente più impegnativa dopo il passo falso di Gorgonzola con l’AlbinoLeffe,superando per una rete a zero il Novara, già incontrato e sconfitto in Coppa Italia. Un confronto bello, a tratti maschio  ma corretto da entrambe le parti, un derby caratterizzato da continui ribaltamenti di fronte con i Grigi alla ricerca del raddoppio e gli ospiti invece impegnati nel raggiungere il pareggio, dopo che Umberto Eusepi  aveva firmato, al 29’ minuto di gioco, la classica rete dell’ex.

Alessandria-Novara 1-0, clima da derby (foto www.museogrigio.it)

I Grigi, al cospetto di un pubblico numericamente ridotto rispetto alle precedenti partite (con la presenza di circa 200 tifosi novaresi) ma comunque sempre appassionato e caloroso, hanno disputato una buona partita, confezionando un numero importante di palle gol e stringendo i denti nel difendere il vantaggio conquistato nel corso del primo tempo. In difesa, davanti all’estremo Valentini, Scazzola ha schierato Dossena, Cosenza e Sciacca (squalificato Prestia); più impegnativo era costruire il centrocampo viste le assenze di Casarini e Gazzi infortunati, così il tecnico grigio ha fatto di necessità virtù  dando spazio dal primo minuto a Castellano, giocatore che ha saputo unire la freschezza atletica alla duttilità tattica chiesta dal mister, non per niente tra i migliori in campo. Con lui sulla linea di centrocacampo Cambiaso, Chiarello, Suljc e Celia; davanti spazio all’accoppiata Eusepi-Arrighini.

Alessandria-Novara 1-0,
Leggi >