Le 100 in Grigio di Gazzi

Alessandro Gazzi contro il Como (foto © Mario Bocchio)

Alessandro Gazzi nel recupero di mercoledì 20 gennaio 2021, perso con il Como, ha indossato la centesima maglia grigia della sua carriera. Il forte centrocampista cadorino è arrivato ad Alessandria nel 2017 proveniente dal Palermo. Ha esordito nella prima partita del campionato 2017-’18: Pontedera-Alessandria giocata allo stadio Mannucci di Pontedera il 27 agosto 2017. L’allenatore di allora, Cristian Stellini, lo sostituì con un attaccante, Bunino, al 65’, poco dopo che Pesenti aveva portato in vantaggio i padroni di casa. La partita terminò 1-1 grazie alla rete di Gonzalez a pochi minuti dal termine della gara.

Gazzi con la fascia di capitano (foto © Mario Bocchio)

Dopo di allora Gazzi, praticamente sempre in campo, costruì una diga a centrocampo e la sua presenza e sempre stata un punto di forza – e di debolezza la sua assenza – della squadra mandrogna. Sono così arrivate le 100 partite della quali 84 in campionato e 4 di playoff; ne ha totalizzate 12 in Coppa Italia, 4 in quella maggiore e 8 nel trofeo di categoria, compreso quello vinto nel 2018. Chi mette in campo Gazzi non lo fa certo perché si aspetta delle reti da lui: ne ha segnate 10 in tutta la sua carriera. Veramente con l’Alessandria un gol lo ha fatto anche se nella porta sbagliata. Una sua sfortunata deviazione ruppe l’equilibrio nella partita di playoff giocata a Vercelli il 12 maggio 2019; si era sull’1-1 e quell’autorete precluse il passaggio del turno all’Alessandria che avrebbe dovuto vincere in quanto peggio classificata.

Sergio Giovanelli