Francesco Giorno: i Grigi pescano un jolly

In allenamento con il Parma

Francesco Giorno è un giocatore dell’Alessandria, che lo ha ingaggiato dal Monopoli a titolo definitivo con contratto fino al 30 giugno 2023. Nato a Busto Arsizio nell’ottobre 1993, è cresciuto ed ha esordito nel calcio professionistico con la squadra della sua città, la Pro Patria, nel 2012-’13, contribuendo al successo nel torneo di 2a Divisione di Lega Pro. Giorno è un centrocampista centrale ma capace di occupare efficacemente la posizione di centrocampista di destra ed anche di districarsi da trequartista.

Nella Pro Patria

Gioca con i Tigrotti fino al 2015, poi finisce alla Vis Pesaro in Serie D. Torna in C con la Casertana; qui lo notano i dirigenti del Parma che lo ingaggiano ma lo girano immediatamente al Modena; dopo un mese rientra alla base ma a gennaio finisce a Vicenza. Gioca a Monza poi anche un esperienza all’estero nella Serie B svizzera con la maglia del Chiasso. Nel torneo elvetico disputa solo 9 partite (nessuna per tutti i 90’) e subisce un infortunio che lo tiene fuori dal campo per due mesi.

Nel Chiasso

Nel Monopoli gioca per una stagione e mezza da titolare fisso e poi l’approdo alla corte di Gregucci, dove potrebbe esordire proprio contro la sua ex-squadra, la Pro Patria, mai incontrata finora da avversaria.

Tre volte ha incontrato la sua nuova squadra: nel 2014-’15 con la maglia dei bustocchi (3-0 per i Grigi) e due volte nei playoff quando giocava a Caserta. In quell’occasione al pareggio in Campania seguì la sconfitta per 3-1 al Moccagatta. In carriera ha collezionato complessivamente 201 presenze condite da 13 reti e 14 assist.

Sergio Giovanelli