Serie C, playoff: Novara ok, rimonta del Catania

Novara-Albinoleffe 0-0 (foto  Antonio Saia – ag. Aldo Liverani )

Al via i play ff di Serie C, con i primi verdetti. Nel Girone A, Reti inviolate in NovaraAlbinoleffe, il risultato premia i padroni di casa che passano al turno successivo in virtù della miglior classifica in regolar season. Nel Girone B, reti inviolate anche tra Padova e Sambenedettese, coi biancoscudati che vanno avanti. Nel Girone C, reti inviolate tra Catanzaro e Teramo: sono quindi i giallorossi calabresi ad approdare al turno successivo, grazie al miglior piazzamento in classifica. Sfida emozionante al Massimino: la Virtus Francavilla va avanti di due reti con Perez e Vazquez, prima dell’intervallo il Catania accorcia con Biondi. Nella ripresa, il pari di Curcio e il sigillo finale di Pinto in pieno recupero vale il raggiungimento del prossimo turno per i nerazzurri. 

L’ultma gara del primo turno dei playoff, Ternana ok Avellino out

Ternana-Avellino 0-0 (foto Alberto Mirimao da ternanacalcio.com)

Passaggio del turno meritato per la squadra dell’ex Grigio Fabio Gallo, più pericolosa soprattutto nel primo tempo con Defendi (anche un palo per lui), Paghera e Ferrante. Ritmi bassissimi nella ripresa, con i rossoverdi che hanno continuato a sviluppare gioco senza scoprirsi troppo per conservare almeno il pareggio. Termina qui la stagione dell’Avellino, degli ex Celjak e Morero, che esce comunque imbattuto per la terza volta in quattro confronti stagionali contro la Ternana. La squadra di Capuano ha perso soltanto una volta nelle ultime nove partite disputate ma stavolta il pareggio non basta.