Nuova frenata del Monza. Il coronavirus azzoppa il campionato

Monza-Arezzo 1-1 (foto Monza-News)

Negli anticipi di sabato, la Carrarese si impone sul Gozzano con il punteggio di tre reti a zero. Nella prima frazione i marmi sbloccano subito con Calderini, per poi raddoppiare con Infantino. Ad inizio ripresa, arriva il tris di Cardoselli: la Carrarese sale a quota 45 punti, mentre il Gozzano resta ultimo a 22. Colpo esterno della Pergolettese che fa cadere l’imbattibilità interna del Renate, vincendo al Città di Meda per 2-1. Reti di Panatti e Franchi, momentaneo pari di Sorrentino. Terza gara senza vittoria per il Monza, che pareggia in casa con l’Arezzo: toscani avanti Tassi, impatta Brighenti su rigore. Brianzoli sempre primi, a quota 61, gli ospiti si portano a 37 punti. Quinta “X” di fila per il Siena, che pareggia 1-1 con l’Albinoleffe: ospiti in vantaggio con Sibilli, D’Auria in rete per i bianconeri. Un punto a testa che porta i toscani a 40 punti, uno in più dei lombardi.

Renate-Pergolettese 1-2 (foto cremaonline.it)

Il coronavirus entra a gamba tesa anche nel girone A, causando il rinvio di tre gare della ventisettesima giornata. Non si sono disputate ieri Giana Erminio-Como e Lecco-Pro Patria. Rinviato a data da destinarsi anche il posticipo che si sarebbe dovuto giocare stasera tra Pro Vercelli e Novara. Nelle tre partite svoltesi regolarmente tre successi di misura di Alessandria, Juventus U23 ed Olbia. Cadono Pontedera, scivolato al quarto posto, Pianese e Pistoiese.