I mali oscuri dei Grigi battuti a Crema dopo essere passati in vantaggio

Pergolettese-Alessandria 2-1, Mister Scazzola (foto Ettore Dognini)

Ma cosa sta succedendo a questa Alessandria? Ancora una volta i Grigi vanno in vantaggio e poi non sanno mantenere il vantaggio ottenuto col gol di Casarini, e la Pergolettese ringrazia, vincendo 2-1 con Bakayoko e Ciccone.

Pergolettese-Alessandria 2-1, Casarini (foto Ettore Dognini)

L’ Alessandria parte con aggressività e al 22′ va presto in vantaggio con Casarini: il suo tiro dal limite dell’area in posizione centrale è forte e preciso. I Grigi insistono a al 28′ battono quattro angoli consecutivi tutti molto pericolosi. Al 37′ Morello viene atterrato: dentro o fuori l’area? L’arbitro opta per la semplice punizione che però per il Pergo si trasforma nel gol del pareggio: batte Agnelli e colpisce il palo, nel parapiglia che ne consegue Bakayoko è lesto ad insaccare. 

Pergolettese-Alessandria 2-1, Cosenza e Valentini (foto Ettore Dognini)

Fulminea la ripresa; dopo 18 secondi i gialloblù vanno in gol: cross di Morello con Ciccone lesto al colpo di testa vincente. La reazione dell’Alessandria porta al 9′ ancora Casarini al tiro che si perde di poco sul fondo. Al 23′ pericolosissima punizione centrale al limite dell’area per i Grigi: tira a colpo sicuro Suljic ma Ghidotti risponde con una grande parata. Al 33′ sempre Suljic sbaglia il tiro calciando alto. L’Alessandria spinge ma ormai non è più lucida. Al 44′ il Pergo andrebbe in gol ma Bakayoko viene colto in fuorigioco. Nulla accade fino alla fine.

In sala stampa

Conferenza stampa

Così il Mister dei Grigi Cristiano Scazzola, al termine di #PergoletteseAlessandria 2-1Immagini Ufficio stampa Alessandria Calcio

Pubblicato da Museo Grigio su Lunedì 9 dicembre 2019
Il Mister dell’Alessandria Cristiano Scazzola (immagini Ufficio stampa Alessandria Calcio)

Il tabellino della partita (clicca qui)