La Pro Vercelli espugna Piacenza e raggiunge i biancorossi in testa alla classifica

 

In vetta al girone la Pro Vercelliespugna il Garilli di Piacenza (foto sopra, FC Pro Vercelli 1892) e affianca in testa alla classifica proprio la squadra di Franzini: decide la marcatura di Morra nel finale di ripresa. Reti inviolate tra Arezzo (che colpisce un palo nel primo tempo con Brunori) e Lucchese. Zero a zero il finale anche per CuneoPisa, con i piemontesi che salgono a 23, i nerazzurri a 30.

La rete in avvio messa a segno da Eusepi vale i tre punti per il Novara che supera di misura il Pontedera (foto sopra, La Nazione) e si porta a 26 punti in classifica, avvicinando il Pontedera fermo a 28. La Pistoiese batte la Pro Patria 3-1: reti di Fanucchi e Cellini (doppietta), inutile il momentaneo pari di Le Noci. Reti inviolate nel lunch match tra Entella Gozzano: gli ospiti allenati da Soda riescono a mantenere l’imbattibilità esterna (nonostante il rosso rimediato da Petris al 31′ della ripresa) e salgono a 22 punti, mentre l’Entella chiude l’anno solare a quota 30. Non si è disputata SienaPro Piacenza: come annunciato la squadra ospite non si è presentata allo stadio, nei prossimi giorni la decisione del Giudice sportivo in merito alla vittoria a tavolino della Robur. E’ di 1-1 il finale di OlbiaAlbissola: al vantaggio locale di Ogunseye replica nel finale Damonte.

La Carrarese, con un uno-due nel finale ha ragione dell’Arzachena (foto sopra, La Nazione). Il risultato si sblocca al 28′ della ripresa con Ricci, raddoppia al 34′ Agyei