I Grigi raggiunti in extremis ad Arezzo. Un vero peccato, ma c’è la consapevolezza di aver giocato una gran partita

 

Grigi un vero peccato. La squadra lotta come un gladiatore d’altri tempi, ma sui titoli di coda ci pensa il capitano degli Amaranto, Nello Cutolo, a riprendere l’Arezzo che era andato sotto.

La cronaca

15’ Prima occasione per l’Arezzo, gran botta dalla distanza di Luciani, Cucchietti smanaccia in corner
18’ Giallo per Brunori
22’ Ammonito Serrotti
29’ Alessandria vicinissimo al gol, Bellazzini trova l’incrocio dei pali direttamente da calcio di punizione
32’ Cartellino giallo per Sbampato
39’ Ancora un legno colpito dai Grigi, questa volta è Maltese che dalla distanza centra  la traversa

Finisce qui il primo tempo: Arezzo-Alessandria 0-0

Riprende il match. 66’ Persano a tu per tu con il portiere non riesce a superalo, occasione enorme per gli amaranto
71’ Gran tiro al volo di Foglia, Cucchietti si distende e devia in corner
74’ Gol dell’Alessandria con De Luca
75’ Doppio cambio da una parte e dall’altra: per i grigi fuori Bellazzini e Sbampato dentro Gazzi e Delvino; per l’Arezzo entrano Cutolo e Bruschi per Buglio e Tassi
81’ Ammonito Luciani
86’ Taversone dalla destra di Cutolo, il pallone finisce sulla traversa
89’ Rosso per Pelagatti, l’Arezzo resta in 10
90’ Il direttore di gara concede 5’ di recupero
91’ Giallo per Pinto
94’  l’Arezzo pareggia con Cutolo

Termina qui il match: Arezzo-Alessandria 1-1

In sala stampa

 

Il tabellino

Arezzo.Alessandria 1-1 (0-0)

AREZZO (4-3-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala; Tassi (31′ st Bruschi), Foglia, Buglio (31′ st Cutolo); Serrotti; Persano, Brunori. A disposizione: Melgrati, Zappella, Varutti, Mosti, Zini, Stefanec, Burzigotti, Choe, Keqi, Borghini. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

ALESSANDRIA (3-4-1-2): Cucchietti; Sbampato (30′ st Delvino), Prestia, Agostinone; Tentoni, Gatto, Maltese, Sartore; Bellazzini (30′ st Gazzi); De Luca, Santini. A disposizione: Pop, Zogkos, Gerace, Gjura, Fissore, Checchin, Talamo, Cottarelli, Maggi. Allenatore: Gaetano D’Agostino.

ARBITRO: Alberto Santoro di Messina.

NOTE: Ammonito 18′ pt Brunori, 22′ pt Serrotti, 32′ pt Sbampato, 36′ st Luciani, 46′ st Pinto. Espulso Pelagatti al 42′ del secondo tempo per proteste.

RETI: 29′ st De Luca, 49′ st Cutolo.

 

Guarda anche

Le fotografie sono tratte da “La Nazione”.