Il Cuneo vince facile in casa dell’Alessandria

 

Nel derby tutto piemontese tra Alessandria e Cuneo è la squadra ospite ad imporsi, ed anche in maniera piuttosto netta: 0-3 il punteggio finale, con i gol di Castellana, Gissi e Borello.

Il tecnico dei cuneesi Cristiano Scazzola si affida ad 5-4-1, che si trasforma in un 5-3-2 all’occorrenza e in fase di possesso  palla; Mister Gaetano D’Agostino  invece schiera un 4-2-3-1.

Nel primo tempo il Cuneo si fa subito avanti: al  6′ Celia prova a servire Gissi che però non riesce a coordinarsi e tira alto. L’Alessandria  risponde tre minuti piu tardi con un colpo di testa di Santini, ma Celia salva miracolosamente sulla linea.

Al 22’ grandissima occasione per i Grigi: Talamo crea una sponda per Prestia il quale manda il pallone a fil di palo. Gol sbagliato gol subito, un minuto dopo Cucchietti  respinge un tiro di Kanis, ma arriva Castellana che mette il pallone in rete.

Guarda la gallery fotografica

Alla mezz’ora l’Alessandria prova a reagire con un potente tiro di Prestia che viene deviato in angolo.

Il secondo tempo si apre con il raddoppio del Cuneo che segna con Gissi di testa. Il pallone entra in porta e passa attraverso un foro nella rete, l’Alessandria protesta ma per l’arbitro Guida è gol.

L’ Alessandria non riesce a costruire il gioco e il pressing di un Cuneo scatenato costringe i Grigi ad arretrare nella propria metà campo. Al 64’ per mantenere il vantaggio Scazzola sostituisce Kanis con Marin.

Il Cuneo non smette di attaccare e all’ 81′ Caso dopo cinquanta metri palla al piede strozza il tiro e la sfera termina tra le mani di Cucchietti. A sei minuti dal termine arriva il terzo gol del Cuneo su rigore: l’estremo difensore dell’Alessandria a atterra in area il neoentrato Borello, che si presenta dagli undici metri e non sbaglia.

Dopo un recupero di sei minuti il Cuneo si porta a casa tre punti,

In sala stampa

Il tabellino

Alessandria-Cuneo 0-3 (0-1)

Alessandria: 22 Cucchietti, 3 Agostinone, 7 Santini, 8 Gatto, 10 Maltese, 15 Gjura, 16 Fissore (dal 1′ st Sartore), 21 Bellazzini (dal 33′ st Rocco), 24 Gazzi (C), 25 Talamo (dal 1′ st De Luca), 28 Prestia. A disposizione: 1 Pop, 4 Sessa, 5 Zogkos, 12 Scatolini, 13 Gerace, 14 Sbampato, 20 Checchin,  27 Cottarelli, 31 Maggi. All.: Gaetano D’Agostino.

Cuneo: 22 Marcone, 4 Cristini, 8 Bobb (dal 34′ Said), 13 Santacroce (C), 15 Jallow (dal 34′ Borello), 21 Castellana, 23 Celia, 24 Paolini, 27 Kanis (dal 19′ Marin), 35 Ferreyra, 40 Gissi (dal 23′ st Caso). A disposizione: 1 Gozzi, 2 Tafa, 3 Bertoldi, 16 Alvaro, 18 Mattioli, 20 Reymond, 36 De Stefano. All.. Cristiano Scazzola.

Arbitro: Guida di Salerno

Reti: pt 23′ Castellana (C); st 2′ Gissi (C), 41’st Borello (C, rig.)

Ammoniti: Fissore (A), Santacroce (C), Marcone (C)

Angoli: 4-4

Recupero: pt 2′, st 6′

Spettatori: 1300 circa

Guarda anche