Gonzalez spiega la scelta di lasciare l’Alessandria: “Non sono sereno”

 

Pablo Gonzalez, esperto attaccante classe 1985, ha firmato nei giorni scorsi la risoluzione consensuale con l’Alessandria dopo essere stato al centro di voci di mercato che lo volevano pronto a tornare ad indossare la maglia del Novara.

Alla collega Mimma Caligaris de “Il Piccolo” ha spiegato l’addio ai Grigi: “Non ho lasciato l’Alessandria perché ho un’altra squadra, in questo momento non ci sono trattative. La risoluzione l’ho chiesta io, la società mi ha sempre considerato parte del progetto e non mi ha mai fatto alcuna pressione. Sono io che, da tempo, non sono più sereno. Dentro ho il dispiacere di non avere centrato l’obiettivo che tutti volevamo e per il quale ero stato scelto. Trattative aperte non ne ho e neppure proposte da valutare: con il Novara c’è stato un contatto, da altri club neppure avvicinamenti“.