Ecco le magnifiche quattro delle semifinali

 

Si sono conclusi iquattro quarti di finale di ritorno previsti nel tabellone dei playoff di Serie C. Il Catania rispetta la sua nomea di favorita e batte 2-0 la Feralpisalò (foto sopra) dopo il pareggio nell’andata, strappando così il pass. Al pari di un superlativo Cosenza, capace di vincere anche a San Benedetto del Tronto (0-2) – foto sotto) dopo aver già vinto anche la prima sfida con la Sambenedettese.

Vince, e passa, con il brivido il Siena: la Robur riesce a segnare il gol del 2-1 con la Reggiana (foto sotto), rimasta in dieci nel finale, solamente al decimo minuto di recupero grazie al gol segnato da Santini su un calcio di rigore molto contestato. La rete è bastata per pareggiare i conti dei centottanta minuti e mandare in semifinale la squadra toscana.

Dopo il pareggio per 2-2 in quel di Viterbo, il Sudtirol si è imposto per 2-0 nei confronti della Viterbese nella gara di ritorno (foto sotto)  grazie ai gol segnati da Costantino ad inizio ripresa e Candellone negli ultimi secondi del recupero, conquistandosi così la possibilità di accedere in semifinale.

La formazione altoatesina era  la prima a guadagnare il pass per le semifinali dei playoff.

Le semifinali

Andata mercoledì 6 giugno e ritorno domenica 10 giugno
Sudtirol-Cosenza
Robur Siena-Catania