Playoff, andata dei quarti di finale. Catania fermato a Salò

 

Si sono concluse le gare di andata dei quarti di finale playoff, con il ritorno dei seguenti match che si giocherà, ovviamente a campi invertiti, domenica. Ricordiamo che, non essendo previsti tempi supplementari ed eventuali rigori, a parità di punteggio, vale ancora la regola della meglio piazzata nella classifica della regular season: le quattro semifinaliste avranno accesso alla Final Four.  Strappa un pareggio, sull’1′-1, il Catania, che prova ad arrestare la Feralpisalò (foto sopra).

Non la spunta il SudTirol sul campo della Viterbese, (foto sopra) che in extremis acciuffa un pareggio dopo essere prima passata in vantaggio ma poi sul doppio svantaggio: 2-2 il finale.

Vince invece di rimonta, 2-1, la Reggiana, che al “Mapei” vede prima la Robur Siena (foto sopra) portarsi in vantaggio ma detta poi legge trovando i due gol necessari a ribaltare il risultato.

La Sambenedettese di reti ne segna una, ma soccombe comunque sul terreno del Cosenza (foto sopra), che si impone 2-1.

 

Riepilogo

Viterbese – Sudtirol  2-2
35′ (aut.) Tait (S), 59′ Costantino (S), 72′ Costantino (S), 90′ Jefferson (V)

Feralpisalò – Catania  1-1
45+1′ (rig.) Guerra (F), 74′ Ripa (C)

Reggiana – Robur Siena  2-1
19′ Rondanini (RO), 20′ Manfrin (RE), 52′ Altinier (RE)

Cosenza – Sambenedettese  2-1
22′ Bruccini (C), 61′ Marchi (S), 87′ Baclet (C)