Battuta anche la Cremonese, per i Grigi bionici quinta vittoria dei fila

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (10)

 

Sono ancora l’Alessandria, il Novara e il Pavia in testa alla classifica del girone A di Lega Pro. I Grigi, grazie a un rigore di Rantier, hanno superato al “Moccagatta” una coriacea Cremonese. Che ha saputo peraltro rendersi pericolosa anche in inferiorità numerica. La squadra di Mister Giampaolo ha infatti tenuto testa ai più quotati avversari per quasi tutta la gara ed è andata vicina alla segnatura in più di un’occasione, anche dopo che è stato espulso Palermo al 35’.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (9)

Nella ripresa buone occasioni per l’Alessandria, ma la Cremonese ha risposto colpo su colpo. Fino al 78’, quando un calcio di rigore trasformato da Rantier ha praticamente fatto calare il sipario sul match. Nell’occasione, per proteste, è stato allontanato anche il tecnico lombardo e nel recupero, per doppia ammonizione, è finito sotto la doccia anche Gambaretti. Contestato, da parte dei grigiorossi, l’arbitraggio.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (13)

Guardando in profondità il match, è da notare come la Cremo abbia messo in difficoltà i Grigi che hanno fatto fatica a superare la linea difensiva avversaria. Al 18’ i Grigi reclamano un calcio di rigore per un tocco di mano nell’area della Cremonese. Nel primo tempo il pericolo più grande per l’Alessandria è arrivato da un tocco di Morero che ha costretto il portiere Nordi ad una parata impegnativa. Nel recupero sui piedi di Marconi è capitata una buona occasione ma Galli è stato bravo nell’anticipo.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (2)

Nella ripresa Mister D’Angelo ha inserito Iunco per Terigi nell’intento di rafforzare il reparto offensivo. Dalla sinistra Nicolao ha crossato per Marconi che colpito di testa, ma il tiro è stato centrale, facilmente bloccato dall’estremo difensore cremonese.


Anche Vitofrancesco ha provato a vivacizzare la partita sul lato destro, ma nonostante l’uomo in meno la Cremonese non si è mai chiusa e al 53’ Favalli, servito da Kirilov, ha calciato all’interno dell’area piccola impegnando Nordi che si è salvato in angolo.
Al 65’ l’Alessandria ha trovato il gol con un colpo di testa su calcio di punizione, ma il centro è stato annullato per offside.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (5)

Dalle tribune si è vista una Cremonese giocare alla pari sia sul piano offensivo sia difensivo, e l’ansia di dover pareggiare ha incominciato a farsi sentire tra i Grigi.
Le fasce dell’Alessandria sono state le più attive e dai piedi di Vitofrancesco è partito un traversone sul quale si è avventato Marconi che ha colpito il palo. Al 77’ lo stesso Marconi va giù in area, l’arbitro fischia, Giampaolo protesta e viene espulso. Rantier dal dischetto non sbaglia e regala il vantaggio definitivo all’Alessandria. Che vuole dir quinta vittoria consecutiva.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (12)

In sala stampa

Così Mister D’Angelo: Partita difficile, ma da qui alla fine sarà sempre una battaglia… Bene Nicolao, la sua è stata una prova buonissima sotto l’aspetto mentale. Il pubblico è stato grandioso e lo aspettiamo anche mercoledì contro la Torres”.

Nicolao, scuola Napoli: “Sono felice, mi sono fatto trovare pronto. Ho lavorato duro e adesso sono a disposizione del gruppo: non è facile entrare a freddo ma è andata bene”.

Mario Bocchio

Alessandria-Cremonese 01_03_2015

IL TABELLINO – Alessandria: Nordi, Sosa, Terigi (dal 46′ Iunco), Morero, Mezavilla, Mora (dal 22′ Nicolao), Vitofrancesco, Obodo, Marconi, Rantier, Cavalli (C, dal 59′ Germinale).
A disposizione: Poluzzi, Picone, Germinale, Iunco, Valentini, Nicolao, Casula. All. Luca D’Angelo.

Cremonese: Galli, Gambaretti, Favalli (dal 79′ Pasi), Marchi (dal 84′ Campagna), Briganti, Castellini (C), Palermo, Crialese , Manaj (dal 40′ Finazzi), Moroni, Kirilov.
A disposizione: Quaini, Bassoli, Zielenecki, Campagna, Finazzi, Pasi, Ciccone. All. Marco Giampaolo.

Arbitro: Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore.

Reti: 78′ Rantier (A, rig.).

Ammoniti: 22′ Mora (A), 27′ Sosa (A), 35′ Moroni (C), 38′ Marconi (A), 38′ Marchi (C), 69′ Gambaretti (C), 84′ Rantier (A).

Espulsi: 35′ Palermo (C), 43′ Quaini (C).

Calci d’angolo: 1-6.

Alessandria-Cremonese 01_03_2015 (4)

Tutti i risultati, la classifica e il calendario del girone A della Lega Pro: cliccare qui

Le fotografie sono tratte dal profilo Facebook dell’Alessandria Calcio e sono di Mauro Zoboli.