Archivio mensile:Febbraio 2020

La Juventus U23 stupisce tutti e vince a Monza

Monza-JuventusU23 1-2 (foto Fabrizio Radaelli)

Colpo esterno dell’Olbia, che con Cocco piega il Como e non è più ultimo in classifica. La Juventus U23 stupisce tutti e vince a Monza contro la corazzata di Brocchi: la doppietta di Marchi ribalta il gol di Finotto. Belloni lancia l’Arezzo in casa della Pro Patria: 0-1. Blitz Giana Erminio a Pontedera, battuta 2-0 la terza in classifica grazie a Pinto e al rigore di Perna. 2-1 della Pergolettese alla Pro Vercelli, Bortoluz porta avanti i padroni di casa, poi il pari di Petrovic e il sigillo finale di Bakayoko. Stesso risultato in AlessandriaLecco: i grigi hanno la meglio grazie a Cosenza e Celia, gol della bandiera di Bobb. Termina in parità 1-1 il derby PistoieseSiena, con gli arancioni che riacciuffano con il rigore di Falcone nel recupero l’iniziale svantaggio arrivato con l’autogol di Dametto. Cori firma l’1-0 dell’Albinoleffe al Novara. … Leggi >

I Grigi festeggiano il compleanno dopo aver battuto il Lecco

Alessandria-Lecco 2-1, il raddoppio di Raffaele Celia (foto www.museogrigio.it-Mario Bocchio)

Un vero e proprio urlo liberatorio quello del migliaio di tifosi presenti al Moccagatta, di dirigenti, tecnici e giocatori al fischio finale, che sembrava non arrivare mai, di Alessandria-Lecco, match che ha riportato al successo i Grigi in un periodo tribolato e nel quale mister Gregucci sta cercando di plasmare a sua immagine e somiglianza un gruppo che per un tempo ha mostrato una vera identità di carattere cadendo inevitabilmente negli errori del passato nella ripresa con il crescere della squadra lombarda alla ricerca del pareggio.

Alessandria-Lecco 2-1, il vantaggio di Francesco Cosenza
(foto www.museogrigio.it-Mario Bocchio)

Ben per capitan Gazzi (tornato stabilmente a dirigere ed interdire a centrocampo) e compagni che gli assalti finali del Lecco non hanno portato al pari e che, nel momento di difficoltà d’inizio partita, sia arrivata la rete del vantaggio grigio con Cosenza su classica azione di calcio d’angolo con l’intervento liberatorio del portiere Livieri giudicato dentro la porta mentre le immagini paiono dire l’opposto.

Alessandria-Lecco 2-1, Riccardo Martignago (foto www.museogrigio.it-Mario Bocchio)

Come affermava Boskov l’arbitro è colui che decide e la sua indicazione verso il centrocampo è parsa come una liberazione in casa mandrogna, come pure il bellissimo raddoppio di Celia involatosi sulla fascia sinistra prima di fulminare l’estremo lecchese con una rasoiata degna delle categorie superiori. Un giovane che quando chiamato in causa in fase avanzata ha sempre risposto presente.

Guarda la gallery fotografica

Un tempo per l’Alessandria, l’altro con la maggiore Leggi >

“L’Orso in diretta”, guarda la replica della puntata di giovedì 13 febbraio 2020

Un fotogramma della diretta di giovedì 13 febbraio 2020

Rivedi e riascolta la puntata di giovedì 13 febbraio 2020 de “L’Orso in diretta” (andata in onda su Radio Voce Spazio) ricca di contenuti:  l’ampia presentazione della partita dell’ Alessandria Calcio contro il Lecco, con i contributi Angelo Gregucci, Fabio Artico e Andrea Malgrati.

Il coordinamento giornalistico di Mauro Bavastri

Nello spazio dedicato a Il Nobile Calcio, sono intervenuti  Rubens Pasino e Ugo Tosetto.

Video podcast

L'Orso In Diretta @ RVS Web! – 13 febbraio 2020

In diretta e in radiovisione su RVS Web! in collaborazione con @MuseoGrigio e @AlessandriaCalcio

Pubblicato da Radio Voce Spazio su Giovedì 13 febbraio 2020

Segui Museo Grigioanchesu FacebookLeggi >

Il Novara si rilancia ai piani alti

Novara-Gozzano 4-1 (foto novara.iamcalcio.it)

La Juve U23 impatta 1-1 con l’Albinoleffe: i bianconeri rispondono al vantaggio di Mondonico con il gol di De Sole. Il Novara si rilancia ai piani alti col secco 4-1 al derelitto Gozzano: Bortolussi, doppio Buzzegoli e autogol di Russo le marcature a referto. Colpaccio dell’Olbia in casa contro la Carrarese: i sardi balzano a 22 punti e si lasciano alle spalle l’ultimo posto battendo i marmiferi con le reti di La Rosa e Cocco; ribaltato il gol di Pasciuti. L’1-1 tra Pianese e Pro Patria soddisfa di più i bianconeri, mentre il Renate torna al secondo posto superando in classifica il Pontedera (43 punti a 42): 1-0 alla Pistoiese, Galuppini match-winner. 1-1 tra Arezzo e Como: sblocca Gabrielloni per i lariani, pareggia Tassi in pieno recupero. La Giana Erminio supera 2-1 l’Alessandria grazie alla doppietta di Manconi, per i grigi accorcia Chiarello.

Siena-Monza 2-2 (foto La Nazione)

Tris del Lecco alla Pergolettese con Carissoni (doppietta) e D’Anna, risponde Morello per gli ospiti. Il Siena ferma il Monza sul 2-2: succede tutto nel primo tempo con il doppio vantaggio brianzolo firmato da D’Errico e Scaglia, poi impattano Arrigoni e D’Ambrosio. … Leggi >

Grigi ko in casa della Giana

Giana-Alessandria 2-1 (foto I Love Giana)

Allo stadio comunale “Città di Gorgonzola” si affrontano Giana Erminio e Alessandria, sfida valevole per la venticinquesima giornata di serie C girone A.

Giana-Alessandria 2-1, Riccardo Chiarello (foto As Giana Erminio)

Cesare Albè propone lo stesso schieramento che ha visto la sua squadra imporsi a Carrara. Stante l’ultima giornata di squalifica di Paolo Acerbis, tra i pali ritroviamo Riccardo Leoni. Nelle fila difensive gli esterni Madonna e Solerio supportano al centro Teso e Perico. A centrocampo Greselin confermato titolare dietro le punte Perna e Manconi, insieme a Piccoli, Dalla Bona e Pinto. Nelle fila ospiti parecchie defezioni e Gregucci rivede così la squadra: tra i legni confermato Valentini, nel reparto arretrato Sciacca, Cosenza e Gonnelli, a centrocampo Gilli, Casarini, Di Quinzio, Suljic e Celia, in attacco Arrighini ed Eusepi.

Giana-Alessandria 2-1, Umberto Eusepi (foto As Giana Erminio)

Primo Tempo

Dopo dodici secondi Manconi s’invola verso la porta, conclude fuori di poco. Al 14’ Madonna serve Perna, altra occasione sfumata. Al 15’ gli ospiti rispondono con Arrighini, Leoni afferra. Al 22’ Manconi sblocca il risultato con Valentini ormai battuto ed un gravissimo errore di Gonnelli. Al 26’ infortunio per Di Quinzio, entra l’ex biancoceleste Chiarello. Al 28’ tiro a colpo sicuro di Solerio, Cleur salva in area. Al 37’ assist di Perna a metacampo per Manconi che in velocità salta tutta la difesa e realizza il raddoppio. Al 43’ pericolo di Eusepi, l’estremo difensore di casa blocca. Al 43’ Chiarello accorcia le Leggi >